6 Febbraio 2024

Protesta dei trattori: gli agricoltori assediano Roma dopo aver paralizzato l’Europa

Protesta dei trattori: gli agricoltori assediano Roma dopo aver paralizzato l’Europa

Protesta dei trattori: gli agricoltori assediano Roma dopo aver paralizzato l’Europa

da ilmessaggero.it

Introduzione

La protesta dei trattori, che ha recentemente invaso l’Europa, ha ora raggiunto Roma, con gli agricoltori che chiedono attenzione alle loro preoccupazioni e alle sfide che il settore agricolo sta affrontando. Dopo aver bloccato caselli autostradali in Italia nei giorni scorsi, la mobilitazione degli agricoltori si concentra su diverse questioni cruciali, tra cui il Green Deal europeo, il prezzo del gasolio, la concorrenza dei prodotti non comunitari e la situazione geopolitica in Ucraina.

Lotta al Green Deal europeo

Una delle principali critiche degli agricoltori è rivolta all’Unione europea e al suo pacchetto di politiche agricole noto come il Green Deal europeo. Le nuove misure, destinate a rendere più sostenibile il settore agroalimentare, sono viste dagli agricoltori come minacce al loro lavoro e alla competitività del settore. In particolare, l’obbligo delle rotazioni delle colture e la riduzione dell’uso di fertilizzanti sono aspetti contestati, poiché potrebbero rendere il settore agricolo meno competitivo.

Crisi energetica e prezzo del gasolio

La crisi energetica ha portato ad un aumento dei costi per le aziende agricole, con l’aggiunta della prospettiva di ridurre i sussidi ambientalmente dannosi, compresi quelli relativi al carburante agricolo. Gli agricoltori chiedono un’attenzione speciale al prezzo del gasolio, che è diventato un onere significativo durante questa crisi, aggravando ulteriormente la loro situazione finanziaria. Salari bassi e la necessità di rivedere gli sussidi ambientali sono ulteriori richieste del movimento.

Concorrenza sleale e accordi commerciali

La concorrenza sleale dei prodotti non comunitari è un altro punto di discussione. Gli accordi per l’importazione di beni agricoli ucraini hanno scatenato la protesta, ma al centro di tutto c’è il trattato UE-Mercosur, un patto di libero scambio tra l’Unione Europea e alcuni Paesi latinoamericani. Questo accordo è stato oggetto di dibattito per anni, e gli agricoltori lo vedono come una minaccia alla loro produzione, vista la disparità nelle dimensioni delle aziende agricole e nella competitività economica.

Impatto della guerra in Ucraina

La guerra in Ucraina ha influenzato l’importazione di prodotti agricoli, specialmente cereali, a prezzi più bassi. Gli agricoltori sostengono che la produzione di alcuni prodotti in Ucraina costa molto meno rispetto a paesi come la Francia, creando una competizione apparentemente ingiusta. Le dimensioni delle aziende agricole ucraine, notevolmente più grandi rispetto a quelle europee, sono al centro delle lamentele, indicando una situazione di squilibrio nel contesto economico.

Il caso italiano

In Italia, la protesta agricola presenta alcune peculiarità rispetto agli altri paesi europei. L’autoconvocazione è predominante rispetto all’appoggio dei corpi intermedi, con nuove sigle come il Coordinamento Agricoltori Traditi guidando le marce. La manifestazione è caratterizzata da un’ostilità diffusa verso le associazioni di categoria, ritenute troppo legate al governo. Coldiretti, una delle principali associazioni, non partecipa direttamente ai cortei, ma appoggia molte delle rivendicazioni degli agricoltori.

Conclusioni

La protesta dei trattori che ha raggiunto Roma è un segnale di profonda preoccupazione tra gli agricoltori europei. La sfida del Green Deal europeo, i problemi legati al prezzo del gasolio, la concorrenza internazionale e l’incertezza geopolitica stanno creando tensioni significative nel settore agricolo. È necessario un dialogo aperto tra gli agricoltori, le istituzioni europee e i governi nazionali per trovare soluzioni sostenibili e giuste per tutte le parti coinvolte.

VITTORIO SGARBI ANNUNCIA: “MI DIMETTO” POI L’ATTACCO A SANGIULIANO: “UN UOMO SENZA DIGNITA’

13 Aprile 2024

“Kung Fu Panda” serie cinematografica Streaming ITA – 13 aprile 2024 (VIDEO)

“Kung Fu Panda” serie cinematografica Streaming ITA – 13 aprile 2024 (VIDEO) &#…
13 Aprile 2024

“Real Time” Canale tv live streaming – 13 aprile 2024

“Real Time” Canale tv live streaming – 13 aprile 2024 “Real Time” C…
13 Aprile 2024

Paolo Fox oroscopo 14 aprile 2024

Paolo Fox oroscopo 14 aprile 2024: Ariete, Toro e Gemelli Paolo Fox oroscopo 14 aprile 2024 da as…
14 Dicembre 2023

“Riusciranno i nostri eroi a ritrovare l’amico misteriosamente scomparso in Sud America?” di Antonio Manzini leggi la recensione

“Riusciranno i nostri eroi a ritrovare l’amico misteriosamente scomparso in Sud Ameri…
13 Aprile 2024

“HDTV” streaming – 13 aprile 2024

“HDTV” streaming – 13 aprile 2024 “HDTV” streaming – 13 april…
13 Aprile 2024

“Avanti un altro” puntata 14 aprile 2024 (VIDEO)

Vuoi guardare il video di “Avanti un altro” puntata 14 aprile 2024? “Avanti un …

Copyright © 2012 - 2022 FB Comunicazione di Francesco Girolamo Balzano Testata Giornalistica registrata presso Tribunale di Roma n.263/2012

Partita Iva: 11915641002 | Privacy Policy

Sito web realizzato da

Musa Studio | Web e Comunicazione

VPS