Eddie e Cristal si conoscono appena e sono diversi per carattere, ambizioni ed obiettivi, ma decidono di passare un week end insieme in un albergo della piovosa costa inglese.

Eddie è un rappresentante logorroico di dubbio successo, Cristal una croupier in apparenza cinica e determinata ma con parecchie fragilità interne. Sbrigato subito il sesso come se fosse un passaggio inevitabile, bloccati in stanza dalla pioggia i due litigano, si insultano, fanno pace e si coccolano finché il gioco diventa claustrofobico e comincia ad assomigliare ad un condensato della vita matrimoniale … l’incontro delle due solitudini arricchirà comunque entrambi prima che riprendano la loro strada nel mondo.

Franco Castellano e Nathaly Caldonazzo mettono in mostra tutto il loro talento interpretando con adeguata tensione il testo, che soprattutto nella parte iniziale risulta a volte prolisso e ridondante, e presentando tutte le sfaccettature dei loro personaggi: Eddie malinconico e solitario, Cristal cittadina che ama la confusione.

Maurizio Zucchetti