Vuoi leggere la recensione di “Mai stati così felici” di Claire Lombardo? “Mai stati così felici” di Claire Lombardo leggi la recensione

“Mai stati così felici” di Claire Lombardo leggi la recensione

Titolo: Mai stati così felici
Autore: Claire Lombardo
Genere: narrativa
Editore: Bompiani
Pagine: 560
Prezzo: Euro 22
Prezzo E-book: 11,99

Trama: Chicago, anni settanta. David sta per iscriversi a medicina quando incontra Marilyn, studentessa di letteratura. Grande amore istantaneo, rapide nozze, tre figlie in rapida successione, poi, a distanza, la quarta. Una bella casa nei sobborghi: lui medico di famiglia, lei madre a tempo pieno, poi alla guida di un negozio di ferramenta. Ma se i tuoi genitori sono stati così fortunati, o così abili, o tutt’e due le cose, non è detto che tu riesca a imitarli. Anzi.

Dopo un’adolescenza complicata Wendy, la primogenita, vedova troppo presto di un marito adorato, cerca vie di fuga nell’alcol e nel sesso facile. Violet rinuncia alla carriera da avvocato per fare la mamma perfetta e scoprire che non lo è. Liza, accademica in carriera, aspetta un bambino che forse non vuole da un uomo che forse non ama. E Grace, la più piccola, nasconde i suoi fallimenti alla famiglia e diventa schiava delle sue stesse bugie.

“Mai stati così felici” è una bellissima storia familiare di Claire Lombardo. La scrittrice ci porta all’interno della famiglia Sorenson: da fuori può sembrare una famiglia perfetta, senza problemi o sofferenze. Ma non è così. Pagina dopo pagina conosciamo David, Marilyn, Wendy, Violet, Liza e Grace. Sei persone comuni, con le loro difficoltà e le loro insicurezze, ma allo stesso tempo una famiglia forte e carismatica.

Quello che predomina per tutto il romanzo è l’amore tra David e Marilyn. Un sentimento forte e quasi perfetto che è difficilissimo, se non impossibile, da eguagliare. E’ proprio il rapporto tra i genitori quello che fa sentire imperfette e sbagliate le figlie e le loro vite. Chi ne risente è la più piccola, che si trova ad affrontare la vita di tutti i giorni collezionando un fallimento dopo l’altro, e sentendosi al di fuori del nucleo familiare.

La Lombardo ha un’ottima capacità nel raccontare la quotidianità senza farla sembrare patinata. E’ vero che la famiglia Sorenson è borghese, ma non è assolutamente patinata. Ogni personaggio è ben caratterizzato, il lettore, pagina dopo pagina, può immaginare la possibile reazione di ognuno di loro davanti ad un evento.

“Mai stati così felice” è un bel romanzo corposo, ma la lettura scorre velocemente ed è impossibile da abbandonare. Leggendo le vicende dei protagonisti è impossibile restare indifferenti a quello che gli accade e si viene coinvolti totalmente. La scrittura della Lombardo è chiara, schietta, ma mai volgare: i dialoghi sono reali, nulla di costruito.

“Mai stati così felici” è un ottimo romanzo familiare, ben scritto e coinvolgente. Per gli appassionati di saghe familiari la sua lettura è fondamentale. E arrivati alla fine sarà dura lasciar andare la famiglia Sorenson.

Barbara Piergentili
(account Instagram: letture_barbariche)

“VA TUTTO BENE SIGNOR FIELD” DI KATHARINE KILALEA LEGGI LA RECENSIONE