6 Febbraio 2024

Denis Villeneuve su “Dune 3”: “Non voglio cadere in dogmi deve essere qualcosa di diverso”

Denis Villeneuve su “Dune 3”: “Non voglio cadere in dogmi deve essere qualcosa di diverso”

Denis Villeneuve su “Dune 3”: “Non voglio cadere in dogmi deve essere qualcosa di diverso”

da denofgeek.com

Dune: Parte Due non è ancora nei cinema, ma il regista Denis Villeneuve ha già in mente Dune Messiah.

“Non esiste separazione tra dei e uomini; uno si fonde dolcemente casualmente nell’altro”. Così recita l’epigrafe del secondo capitolo di Dune Messiah di Frank Herbert, una citazione attribuita ai Proverbi di Muad’dib. Lo stesso si potrebbe dire della separazione tra gli episodi della saga di Dune, almeno per i primi tre libri: Dune (1965), Dune Messiah (1969) e Children of Dune (1976). Questi tre libri raccontano la storia di Paul Atreides, l’uomo che diventa un leader, un messia e un tiranno.

Per la sua trasposizione di Dune, il regista Denis Villeneuve ha già diviso il primo libro in due parti, con la prima parte uscita nel 2021 e la seconda in uscita il 1° marzo di quest’anno. Tuttavia, molti si sono chiesti se il regista canadese avrebbe continuato a lavorare sull’opera di Herbert, almeno per il seguito immediato del primo libro.

Villeneuve ha confermato a Vanity Fair che Dune: Parte Due prepara effettivamente un adattamento di Dune Messiah: “Il libro di Dune si conclude con l’inizio di qualcosa che è fuori controllo, e ho pensato che questo fosse un finale molto potente. Sento che entrambi i film completano l’adattamento del libro, e mi sento molto bene riguardo a questo. Quando la gente mi chiede, c’è un mondo in cui potrei fare Messiah? Sì…”

Secondo Variety, Villeneuve ha detto alla stampa sudcoreana lo scorso dicembre che ha in programma di adattare Dune Messiah. “La sceneggiatura è quasi finita ma non è finita”, ha rivelato Villeneuve. “Ci vorrà un po’ di tempo.”

Chiunque conosca Dune Messiah capisce perché Villeneuve non possa passare direttamente al prossimo film. Il primo Dune è una storia (relativamente) lineare su un eroe in ascesa, completa con la liberazione di un popolo oppresso e il rovesciamento di un tiranno disgustoso. Anche se l’interpretazione di Villeneuve lascia intravedere il lato oscuro dell’ascesa di Paul come descritto da Herbert, rimangono solo suggerimenti e allusioni.

In Dune Messiah, questi problemi vengono alla ribalta e Paul diventa una figura moralmente più ambigua. Inoltre, gran parte del libro riguarda intrighi di palazzo, raccontati attraverso monologhi interni e il linguaggio delle dita, piuttosto che azione. David Lynch aveva speranze di adattare il libro ma non è riuscito a portarlo sullo schermo, nonostante avesse una sceneggiatura che si adattava meglio al suo stile idiosincratico.

Ovviamente, Villeneuve è già stato molto più fortunato nel visualizzare il lavoro di Hebert, e Dune: Parte Due rimane uno dei film più attesi dell’anno. Non sorprenderebbe nessuno se Dune: Parte Due avesse molto successo nei cinema e la Warner Bros. desse il via libera a un terzo capitolo il prima possibile.

Detto questo, Villeneuve è molto chiaro nel voler prendersi il tempo prima di passare a Dune Messiah. “Non so esattamente quando tornerò ad Arrakis”, ha detto Villeneuve alla stampa sudcoreana. “Potrei fare una deviazione prima solo per allontanarmi dal sole. Per la mia salute mentale potrei fare qualcosa nel frattempo, ma il mio sogno sarebbe tornare una volta in più su questo pianeta che amo.”

Quel potenziale ritorno non si svolgerà esattamente come i primi due film, però.

“Voglio assicurarmi che se ci torniamo una terza volta, ne valga la pena, e che crei qualcosa di ancora meglio di Parte Due”, ha detto Villeneuve a Vanity Fair. “Deve essere diverso. Non voglio cadere in dogmi. Non voglio cadere in un vocabolario che è stato predefinito dai primi due film. Mi piacerebbe fare qualcosa di diverso. Stiamo cercando di capire proprio questo ora”.

ADDIO A CARL WEATHERS: MORTO L’ICONICO APOLLO CREED DI ROCKY

22 Febbraio 2024

“Canale 5” streaming (aggiornato al 22 febbraio 2024)

“Canale 5” streaming (aggiornato al 22 febbraio 2024) “Canale 5” streamin…
22 Febbraio 2024

“HDTV” streaming (aggiornato al 22 febbraio 2024)

“HDTV” streaming (aggiornato al 22 febbraio 2024) “HDTV” streaming (aggio…
24 Febbraio 2024

Paolo Fox oroscopo 25 febbraio 2024

Paolo Fox oroscopo 25 febbraio 2024: Ariete, Toro e Gemelli Paolo Fox oroscopo 25 febbraio 2024 d…
14 Dicembre 2023

“Riusciranno i nostri eroi a ritrovare l’amico misteriosamente scomparso in Sud America?” di Antonio Manzini leggi la recensione

“Riusciranno i nostri eroi a ritrovare l’amico misteriosamente scomparso in Sud Ameri…
22 Febbraio 2024

“HDTV” streaming (aggiornato al 22 febbraio 2024)

“HDTV” streaming (aggiornato al 22 febbraio 2024) “HDTV” streaming (aggio…
24 Febbraio 2024

“Lo show dei record” puntata completa 25 febbraio 2024 (VIDEO)

Vuoi guardare il video di “Lo show dei record” puntata completa 25 febbraio 2024? &#8…

Copyright © 2012 - 2022 FB Comunicazione di Francesco Girolamo Balzano Testata Giornalistica registrata presso Tribunale di Roma n.263/2012

Partita Iva: 11915641002 | Privacy Policy

Sito web realizzato da

Musa Studio | Web e Comunicazione

VPS