Monica Bertini e l’amore finito con Giovanni La Camera ora una storia con Piero Ausilio Chi è la giornalista età carriera e il siparietto con Ferrero

Monica Bertini e l’amore finito con Giovanni La Camera ora una storia con Piero Ausilio Chi è la giornalista età carriera e il siparietto con Ferrero

da corrieredellumbria.com

Monica Bertini è nata a Parma nel 1983, dopo gli studi a Milano inizia la sua carriera da giornalista, approdando a Sportitalia dopo alcune esperienze in realtà locali. Passa quindi a Sky e, in seguito, a Mediaset, dove da alcuni anni conduce gli studi di pre e post partita. Simpatico un siparietto con Massimo Ferrero, all’epoca dei fatti presidente della Sampdoria.

La Bertini chiese al Viperetta: “Presidente, ha detto che il calcio è donna. A quale attrice assomiglia la sua Samp?”. Il presidente nato a Roma ribatté così: “Somiglia a lei. Non è ancora un’attrice lei, ma lo diventerà. Sta girando il film della sua vita sul piccolo schermo, se poi vorrà un’esperienza sul grande schermo. Le offro io una parte, ma non diciamolo in giro“.

Lato vita privata, la Bertini è stata legata a Giovanni La Camera, ex calciatore. “È durata dieci anni, non due, come ho letto su qualche giornale. Ho dei bei ricordi, è finita perché ci siamo scoperti essere come fratelli piuttosto che altro. Sono ancora molto legata a lui”, aveva detto ai microfoni di Oggi.

Adesso, secondo Dagospia, sarebbe esploso l’amore con Piero Ausilio: “Non una scappatella, non un flirt passeggero: una vera storia d’amore, assicurano i beninformati. L’unione di due mondi, quello del calcio e della tv, che favorisce nuovi amori, non una novità. Ne sanno qualcosa Anna Billò e Leonardo o Gigi Buffon e Ilaria D’Amico”, ha scritto a febbraio Giuseppe Candela.

BIANCA GUACCERO A LE IENE “HO CONDOTTO UN PROGRAMMA PER QUATTRO ANNI ORA VOLTO PAGINA”