Vuoi leggere la recensione di “Mercedes” di Daniel Cuello? “Mercedes” di Daniel Cuello leggi la recensione

“Mercedes” di Daniel Cuello leggi la recensione

Titolo: Mercedes
Autore: Daniel Cuello
Genere: graphic novel
Editore: Bao Publishing
Pagine: 208
Prezzo: Euro 21
Prezzo E-book: 10,99

Trama: Mercedes è una delle donne più potenti del mondo. Fino al giorno in cui le dicono che sarà chiamata a rispondere di tutto. Tutto ciò che ha fatto negli anni, ogni affare al limite della legalità, ogni accordo in barba alle conseguenze. Quindi, in un mondo dove i cambiamenti climatici sono diventati sconvolgimenti socio-economici, una donna in fuga è l’ago della bilancia del proprio destino e di quello dell’umanità.

“Mercedes” di Daniel Cuello è una graphic novel che racconta le vicende della donna più importante del mondo, che però ora ha perso tutto. Mercedes è una criminale che non ha nessun rimorso e nel corso della storia farà di tutto per non farsi catturare.

Daniel Cuello non la giudica, ma riesce a donare una profondità e una umanità al suo personaggio con una semplicità quasi disarmante. C’è però da dire che anche i personaggi secondari sono ben caratterizzati e diventano fondamentali tanto quanto Mercedes.

Daniel Cuello ha uno stile tutto suo nel raccontare la storia, si passa dalla comicità alla tragedia in un batter d’occhio, senza mai sbagliare i tempi. Con una lettura superficiale si potrebbe non apprezzare la profonda critica della società e la sua satira. Si ride spesso, ma Cuello racconta anche in mondo molto amaro l’umanità e la sua ingordigia sempre più dilagante.

La storia è ben scritta e supportata da disegni perfetti. Ogni personaggio, infatti, è perfettamente caratterizzato, ma con pochi tratti può diventare una semplice maschera carica di rabbia e odio. “Mercedes”, quindi,  è una graphic novel che grazie allo stile di Cuello è sempre in movimento, molto veloce. Non ci sono mai momenti morti. Eppure questo non crea nessun problema alla chiarezza e alla leggibilità della storia.

Dopo “Residenza Arcadia” Daniel Cuello con questo suo nuovo lavoro si conferma un ottimo autore, che riesce a raccontare uno spaccato della società moderna in modo molto credibile e con sagacia. Consigliatissimo!

Barbara Piergentili
(account Instagram: letture_barbariche)

“PERDERSI” DI ELIZABETH JANE HOWARD LEGGI LA RECENSIONE