Juve-Inter Chiellini si allena con il gruppo e si candida come titolare

Juve-Inter Chiellini si allena con il gruppo e si candida come titolare

da tuttosport.com

Giorgio Chiellini verso una maglia da titolare per il big match tra Juventus ed Inter, in programma domenica prossima all’Allianz Stadium di Torino. Partita che si svolgerà a porte chiuse in virtù dell’emergenza coronavirus. Lo si deduce dalla nota pubblicata dal club bianconero sul proprio sito ufficiale. “Domenica, 8 marzo, si riparte da Juventus-Inter, con fischio d’inizio alle 20:45 e i ragazzi di Mister Sarri, a due giorni dalla gara, continuano a lavorare per preparare al meglio la sfida. I bianconeri, alla Continassa, dopo il riscaldamento, hanno lavorato con il pallone: “torello”, prima, e infine un focus sulla tattica. Giorgio Chiellini è rientrato con il gruppo. Domani la squadra si ritroverà al pomeriggio e, in ottemperanza alle restrizioni attualmente vigenti, sabato 7 marzo, la conferenza stampa di Maurizio Sarri, alla vigilia della gara Juventus–Inter, non avrà luogo”. Così conclude il comunicato.

Sportmediaset – Sarri punterà sul 4-3-3 contro l’Inter, Cuadrado nel tridente: panchina per Chiellini e Higuain

da tuttojuve.com

Dopo circa dieci giorni la Juventus tornerà a giocare contro l’Inter in campionato e a porte chiuse. Domenica infatti è in programma il Derby d’Italia. econdo le ultime indiscrezioni di Sportmediaset Maurizio Sarri punterà ancora sul 4-3-3 con Cuadrado nel tridente con Dybala e Cristiano Ronaldo. In panchina dunque Higuain e probabilmente anche Chiellini che non è al meglio e lascerà il posto a De Ligt.

Juve-Inter Chiellini si allena con il gruppo e si candida come titolare

Sergio Baldini per tuttosport.com

Con ogni probabilità sarà oggi la giornata decisiva per la presenza o meno di Giorgio Chiellini al centro della difesa bianconera nella sfida con l’Inter di domenica sera. Il capitano bianconero lunedì si era allenato a parte per un leggero affaticamento agli adduttori. Se si fosse giocato mercoledì, non avrebbe disputato il ritorno della semifinale di Coppa Italia contro il Milan. Il problema però è apparso da subito non preoccupante. L’ipotesi di vedere il difensore livornese in campo nel derby d’Italia è stata tenuta sempre in considerazione.

Juve-Inter, le scelte e i dubbi di Sarri

Chiellini in questi giorni, compreso ieri, ha svolto un lavoro personalizzato. Mentre oggi testerà, assieme a Sarri e allo staff, efficienza e autonomia da partita. In modo che il tecnico possa poi impostare la rifinitura di sabato sapendo con relativa certezza (qualche piccolo dubbio potrebbe restare) se potrà contare su di lui oppure no. Ovviamente non verrà corso il minimo rischio, con Bonucci e De Ligt pronti a giocare dall’inizio. Con Chiellini disponibile invece l’azzurro e l’olandese dovrebbero contendersi l’altro posto al centro della difesa. L’altro dubbio riguarda Pjanic, sottotono nell’ultimo periodo, che potrebbe essere rimpiazzato da Bentancur in posizione da regista. Con Ramsey, Matuidi e Rabiot a giocarsi i due posti da mezzala. In attacco Cuadrado, Dybala e Ronaldo è l’assetto più probabile. A meno che Sarri non rispolveri il 4-3-1-2 (in questo caso con Ramsey o Bernardeschi trequartista) che aveva funzionato bene all’andata.

CALCIOMERCATO JUVENTUS GUARDIOLA ‘SORPASSATO’ CANDIDATO A SORPRESA