“Io e Lulù” scheda e recensioni del film

“Io e Lulù” scheda e recensioni del film

Distribuzione: Notorious Pictures

Genere: Commedia, drammatico
Anno: 2022
Regia: Reid Carolin, Channing Tatum
Cast: Channing Tatum, Jane Adams, Kevin Nash, Q’Orianka Kilcher, Ethan Suplee, Emmy Raver-Lampman, Nicole LaLiberte, Luke Forbes, Junes B. Zahdi, Kameron Hood, Aqueela Zoll, Cayden Boyd, Ronnie Gene Blevins, Skyler Joy, Amanda Booth, Joy Sunday, Neiko Neal
Durata: 101 minuti
Paese: USA
Voto (media ponderata): 2.6 (su 5)

La trama

Due ex ranger dell’esercito vengono affiancati contro il loro volere mentre compiono il viaggio di una vita. Briggs e Lulù (un cane da pastore belga) salgono a bordo di una Ford Bronco del 1984 e partono con destinazione la costa del Pacifico. Nella speranza di arrivare in tempo al funerale di un militare. Lungo la strada si daranno del filo da torcere a vicenda, infrangeranno qualche legge, eviteranno di morire. E impareranno ad abbassare la guardia pur di avere una possibilità di trovare la felicità.

“Io e Lulù” – Scheda e recensione del film di ComingSoon.it

Un inno tenero e un po’ ingenuo all’amicizia tra uomo e cane, nella storia di due reduci di guerra danneggiati che alla fine riescono a liberarsi reciprocamente. Una sceneggiatura poco equilibrata stenta a trovare il ritmo giusto. Ma Channing Tatum e la sua coprotagonista se la cavano egregiamente.

Recensione di Daniela CatelliVoto: 2.5 (su 5) – Leggi la recensione completa

“Io e Lulù” – La recensione del film di MyMovies.it

Negli Stati Uniti il successo inaspettato di Io e Lulù, costato 15 milioni di dollari e arrivato a guadagnarne poco più di 60, ha confermato lo status di star di Channing Tatum. Capace di affermare la propria icona di sex symbol universale e al tempo stesso di americano autentico. Un’opera melodrammatica che mostra la ruvida eppure toccante relazione tra un uomo e un cane.

Recensione di Roberto Manassero. Voto: 2.5 (su 5)Leggi la recensione completa

“Io e Lulù” – La recensione di MoviePlayer.it

Il film esordio alla regia di Channing Tatum e Reid Carolin in fin dei conti fa quello che deve fare. Intrattiene e diverte lo spettatore con una storia di rinascita e amicizia in grado di scaldare il cuore. Specialmente quello degli amanti degli animali. Seppur pecchi in alcune parti di una certa superficialità nel raccontare alcune tematiche, risulta perfetto per una visione in famiglia essendo adatto anche ai più piccoli.

Recensione di Erika Sciamanna Voto: 3 (su 5) –  Leggi la recensione completa

“SECRET TEAM 355” SCHEDA E RECENSIONE DEL FILM