ESCLUSIVA – “Manolas accordo totale tra Roma e Napoli senza contropartite tecniche”

ESCLUSIVA – “Manolas accordo totale tra Roma e Napoli e senza contropartite tecniche”

Sta per concludersi una delle trattative più bollenti di questo calciomercato. Kostas Manolas è pronto a trasferirsi al Napoli. Ormai siamo ai dettagli, come ci conferma telefonicamente una nostra fonte molto vicina alla dirigenza partenopea: “E’ fatta, è fatta”, ci annuncia. Poi, prosegue: “La trattativa è stata lunga e complicata, ma la volontà del ragazzo ha fatto la differenza. Voleva venire qui a tutti i costi, considerava ormai chiuso il suo ciclo alla Roma. Aveva fretta, talmente tanta da chiamare personalmente Trigoria per accelerare la chiusura dell’affare”.

“Manolas al Napoli? E’ stata una trattativa lunga e complicata. Ecco perché…”

Ma, allora, perché ha definito la trattativa “lunga e complicata”? “Beh, qui conosciamo tutti De Laurentiis. Fare affari con lui non è mai facile: è un tipo tosto, diciamo”. Qual è stato l’aspetto più difficile sul quale trovare l’accordo con la Roma? “Sul prezzo del cartellino, ovviamente. Il Presidente considerava troppi i 30 milioni della clausola e perciò ha chiesto un piccolo ‘sconto’, passatemi il termine”. E la Roma: “Che posso dirvi? Ha preso atto della situazione: trattenere Manolas era diventato impossibile, quindi ha ceduto. Ripeto: la svolta sull’affare è arrivata grazie alla ferrea volontà del ragazzo di venire qui”.

Manolas al Napoli: i dettagli dell’affare…

Può fornirci ulteriori dettagli sulle cifre dell’accordo? “Il difensore prenderà una cifra vicina ai 4 milioni per i prossimi 5 anni, bonus compresi. Ma con lui i patti erano chiari da tempo. De Laurentiis e Mino Raiola si erano stretti la mano già qualche settimana fa. Il punto più duro, come ho già detto, è stato trovare l’accordo con la Roma. Però, dopo la telefonata di ieri sera fatta da Manolas a Trigoria, si è risolto tutto per il meglio. Kostas può definirsi un nuovo calciatore del Napoli. Ad inizio della prossima settimana sosterrà le visite mediche”.

ESCLUSIVA – “Manolas accordo totale tra Roma e Napoli senza contropartite tecniche”

Si era parlato di contropartite tecniche: “Si, il Napoli, come detto, voleva abbassare il prezzo del cartellino. Però, da parte della Roma, erano arrivate richieste considerate ‘assurde’: volevano uno tra Milik e Mertens. Il primo era considerato l’erede naturale del partente Dzeko, mentre il belga era una richiesta di Fonseca. Ovviamente, ma non devo nemmeno stare qui a dirvelo, De Laurentiis non ha nemmeno ascoltato la proposta. Un mezzo accordo si poteva trovare su Hysaj, ma lui preferisce l’Atletico Madrid. Su Diawara, invece, abbiamo registrato forti perplessità da parte della dirigenza giallorossa”.

Arriva Manolas e parte Koulibaly? No, anzi. Ma su Albiol…

Insomma, il Napoli sembra aver messo a segno un grande colpo, perché Kostas Manolas sta per abbracciare la squadra guidata da Ancelotti. Che sia il preludio di una eventuale cessione di uno tra Koulibaly e Albiol? “No, questo lo posso smentire categoricamente. Almeno per quanto riguarda Kalidou. Lui è un punto fermo della rosa e Ancelotti non se ne vuole privare, anzi. Manolas è stato acquistato proprio per fare coppia col senegalese. Per quanto riguarda lo spagnolo, invece, lui attualmente è una ‘riserva di lusso’. Ovviamente, al Napoli farebbe comodo averlo come prima scelta in caso di infortunio a uno dei due titolari, ma se arrivasse un’offerta congrua ci penserebbe…”. Magari proprio dalla Roma? “Chissà…”

Il Calciomante

ESCLUSIVA – DE LIGT  HA GIA’ COMUNICATO ALL’AJAX DI VOLERE SOLO LA JUVENTUS