ESCLUSIVA – Juventus Milinkovic Savic accordo fatto col calciatore ma c’è un ostacolo tecnico – La dirigenza pensa alla nuova rosa al di là del tecnico

ESCLUSIVA – Juventus Milinkovic Savic accordo fatto col calciatore ma c’è un ostacolo tecnico

In casa Juventus tiene ancora banco il toto-allenatore che, però, al momento, sembra ancora lontano dal risolversi. Stando a quanto ci risulta e come vi abbiamo già scritto, in pole c’è l’ex Napoli Maurizio Sarri, ma le sorprese nel calciomercato sono sempre dietro l’angolo. Nel frattempo, comunque, la dirigenza bianconera sta puntando giocatori importanti, nomi che andrebbero bene a qualsiasi nuovo tecnico. E’ il caso, ad esempio, di Sergej Milinković-Savić. Nella giornata di ieri, stando a quanto ci rivela una fonte interna al club di Andrea Agnelli, la società avrebbe trovato un accordo col centrocampista laziale, ma c’è un ostacolo non facile da superare.

Milinkovic Savic alla Juventus? Lotito ha aperto alla cessione

Starete sicuramente pensando a Claudio Lotito. Trattare col presidente biancoceleste è tutt’altro che semplice ed è cosa risaputa. Ma, per assurdo, non è lui il problema. Il patron del club capitolino si è convinto ed ha aperto ad una cessione della mezzala serba, ovviamente ad un prezzo congruo. La Juventus, ci rivela il nostro insider, è pronta a mettere sul piatto una cifra tra i 65/70 milioni. La Lazio sicuramente tenterà di alzare il prezzo e non prende, ormai da anni, in considerazione le contropartite tecniche. Però, la sensazione è che, a differenza dello scorso anno, portare in porto l’affare non sia impossibile.

ESCLUSIVA – Juventus Milinkovic Savic accordo fatto col calciatore ma c’è un ostacolo ‘tecnico’ – Simone Inzaghi mette il veto sulla cessione

L’ostacolo più grande, a questo punto, è Simone Inzaghi. L’allenatore della Lazio è tra i papabili alla successione di Max Allegri sulla panchina bianconera. Se dovesse essere lui il prescelto, ovviamente, sarebbe ben lieto di avere con sé Sergej Milinković-Savić, considerato elemento fondamentale per i suoi schemi. Ma, in caso contrario, l’allenatore metterebbe un veto sulla sua cessione. Stando a quanto ci riferisce una fonte vicina al mister, quello del centrocampista serbo sarebbe l’elemento imprescindibile per fargli proseguire l’avventura a Roma. Dunque, andrà da Lotito e pretenderà di trattenerlo. A quel punto, il patron biancoceleste sarebbe irremovibile, anche perché il ragazzo ha altri quattro anni di contratto.

Simone Inzaghi, Juventus e Milan si allontanano

Insomma, al momento, la Juventus per avere Milinkovic-Savic dovrebbe prendere anche Simone Inzaghi. Questa ipotesi, attualmente, ripetiamo, è molto lontana. C’è Maurizio Sarri, infatti, in cima alle preferenze della dirigenza biancoceleste e il tecnico piacentino rappresenta solo un’alternativa. Dunque, l’unica speranza per i tifosi della Juventus è che Inzaghi trovi sistemazione su una panchina diversa da quella della Lazio, magari al Milan. Anche lì, però, la situazione è complessa, perché Gazidis sembra aver scelto gli uomini giusti per il nuovo progetto rossonero. Staremo a vedere…

Il Calciomante