Calciomercato Milan Notizia terribile da San Siro dopo il derby cambia tutto

Calciomercato Milan Notizia terribile da San Siro dopo il derby cambia tutto

da ilmilanista.it

Arriva una pesantissima batosta nel derby di questa sera per i rossoneri. Da una parte la solidità del progetto nerazzurro guidato da Conte, dall’altra la gioventù che Maldini e Boban hanno messo a disposizione di Giampaolo. Il risultato è stato netto, così come il giudizio sulle scelte della società rossonera. Serviva una svolta, serviva un cambiamento netto rispetto al passato. La società ha deciso solamente di puntellare la rosa e le risposte sono state negative.

Disastroso Ricardo Rodriguez, bocciato definitivamente dai tifosi alla sua uscita con una bordata di fischi. Male anche Kessié e Suso, giocatori chiacchieratissimi nel mercato. E che avrebbero dovuto guidare la squadra in questa stagione. Nella prima grande stagione sono spariti, così come Piatek. Parziale nota positiva sicuramente Rafael Leao.

Calciomercato Milan Notizia terribile da San Siro dopo il derby cambia tutto

Unico sprazzo di sole in un buio pesto che rischia di complicare il cammino del Milan di Giampaolo. Gli acquisti mirati di Marotta invece hanno fatto la differenza, la maggior qualità di Barella e Sensi. Il fiuto del gol di Lukaku e la tremenda solidità di Godin. Tutto a marchiare una netta differenza. Questo Milan non è all’altezza dei cugini nerazzurri. Maldini in queste ore però è scatenato: dopo la beffa Lozano è pronto a quattro firme da urlo!

Calciomercato Milan – Maldini boom: pronte quattro firme a sorpresa!

Sembra esser arrivata un’accelerata importantissima per il calciomercato Milan firmata direttamente Paolo Maldini. Il direttore tecnico rossonero vuole dare stabilità e solidità al progetto avviato quest’estate. Progetto che avrebbe potuto contare su una stella come Hirving Lozano, come rivelato dallo stesso Maldini. “o abbiamo osservato, abbiamo pensato di comprarlo. Parlammo col suo agente ma alla fine ci fu un problema riguardante il suo posizionamento in campo.

L’anno scorso giocavamo col 4-3-3, modulo perfetto per lui. Ma ora giochiamo in un altro modo. È stata un’opzione per noi per questa stagione, ma lui ha preso la decisione di andare in un altro grande club come il Napoli. E il fattore di avere Ancelotti, che è un maestro, lo aiuta a giocare nella sua migliore e naturale posizione”. Lozano non è arrivato, ma Maldini è pronto ad altre quattro firme per dare il definitivo via al progetto.

Calciomercato Milan – Maldini boom: pronte quattro firme a sorpresa!

Il primo obiettivo è arrivare a Rodrigo De Paul dell’Udinese. Il centrocampista argentino può dare grande qualità al reparto di Giampaolo, che al momento appare troppo sterile. La duttilità di De Paul sarebbe fondamentale, con i friulani che chiedono circa 25 milioni per lasciarlo partire. Una firma imminente e quantomai importante è quella di Jack Bonaventura sul rinnovo contrattuale. L’ex Atalanta piace da tempo a Giampaolo, che sta attendendo il suo pieno recupero fisico per reintegrarlo e inserirlo nel suo centrocampo. Con il contratto in scadenza nel 2020, Maldini vuole blindare Bonaventura il prima possibile.

Altra firma importante quella legata a Gigio Donnarumma. Qui il discorso è leggermente più complesso, anche se le trattative sono già avviate. Il Milan vorrebbe prolungare il contratto al suo portiere senza ritoccare l’ingaggio. Mentre Raiola ha già provato a battere cassa. Fondamentale per i rossoneri sarà trovare l’accordo, visto il contratto in scadenza nel 2021 di Gigio. L’ultimo possibile rinnovo è quello di Lucas Biglia, con l’agente che ne ha parlato in queste ore. L’argentino vuole rimanere a vita al Milan: “Rinnovo? Questa è una scelta che spetta alla dirigenza. Biglia, con o senza rinnovo, sarà sempre il primo ad allenarsi e a riportare il Milan a disputare le coppe europee. E’ un uomo leale e con grande professionalità. Incontro con il Milan? Nessun appuntamento in programma già stabilito ma il mese prossimo sarò a Milano. Vediamo cosa succede. Se la priorità rimane quella di chiudere la carriera in rossonero? Sicuramente, al 100%”

Calciomercato Milan Moncada ha già pronto un gioiello per gennaio