Calciomercato Milan Elliott dice sì Maldini regala tre campioni ai tifosi

Calciomercato Milan Elliott dice sì Maldini regala tre campioni ai tifosi

da ilmilanista.it

Serve una vera e propria rivoluzione per il calciomercato Milan e Maldini si è rivolto direttamente alla proprietà. Da Elliott sarebbe arrivata luce verde per provare a fare degli investimenti importanti. E, di fatto, ribaltare la rosa a disposizione di Giampaolo. Serve più qualità e più efficacia in zona offensiva, ma anche una maggiore solidità. La sconfitta di Udine ha evidenziato molti più problemi di quanti Giampaolo potesse immaginare.

Nessun tiro in porta, manovra estremamente farraginosa e un obbligato cambio di modulo che ora dovrà cambiare anche il mercato. Si passa dal 4-3-1-2 al 4-3-3, con possibile variante al 4-3-2-1. Mossa che costringerà il Milan a trovare nuovi interpreti sul mercato. Maldini ha puntato tre campioni che possono arrivare nelle prossime ore.

Milan: ecco chi sono i tre campioni cercati da Maldini

Il nome caldissimo di queste ore è Everton. Il talento brasiliano era stato accostato al Milan già ad inizio mercato. Ma dopo una super Copa America sembra impossibile acquistare il giocatore del Gremio. Esterno in grado di giocare anche alle spalle della punta, sembrava inadatto al 4-3-1-2 di Giampaolo. Ma può diventare perfetto nel nuovo sistema di gioco dei rossoneri.

L’altro nome su cui sta lavorando con grande insistenza Maldini è quello di Demiral. Da Torino per la prima volta è arrivata un’apertura dei bianconeri per la partenza del turco. Con il Milan che ha pronte due offerte diverse per convincere Paratici a cedere l’ex Sassuolo.

Calciomercato Milan Elliott dice sì Maldini regala tre campioni ai tifosi

Non è affatto chiusa la porta invece ad Angel Correa, anche se l’Atletico continua a cambiare le sue idee. Prima l’apertura, poi la voglia di incassare 50 milioni. Poi nuovamente la disponibilità ad accettare i 40 milioni del Milan. Adesso sono i rossoneri che riflettono e valutano le alternative. A meno che Elliott non dia il via libera per il doppio acquisto Correa-Everton dopo una cessione e una maxi-plusvalenza.

La cessione sarebbe quella di Suso, con Maldini che ha presentato a Paratici un’idea di scambio con Demiral. Lo spagnolo è sempre piaciuto a Sarri, che lo voleva portare anche a Napoli prima di trasferirsi a Torino. Così facendo il Milan otterrebbe una maxi-plusvalenza. E forse si potrebbe anche “rompere il salvadanaio” e andare all-in per cercare il quarto posto.

Calciomercato Milan Pellegatti boom: “Ecco cosa succederà”