Calciomercato Juventus addio Dybala Nessun dubbio ha deciso che

Calciomercato Juventus addio Dybala Nessun dubbio ha deciso che

da juvenews.eu

In casa bianconera continua a tenere banco il discorso relativo al futuro di Paulo Dybala, uno dei temi più caldi di calciomercato della Juventus. L’argentino ha sofferto le scelte tattiche di Sarri in questo avvio di stagione, per il tecnico della Juve la Joya non parte titolare, preferendogli Higuain. Scelta che sarebbe confermata anche in vista della prossima sfida contro la Fiorentina.

E che significherebbe la terza panchina consecutiva nelle prime tre partite di campionato. Anche per questo Dybala rimane sul mercato, con Tottenham, Manchester United e soprattutto PSG che già sono in pressing in vista del calciomercato invernale. Stando però alle ultime indiscrezioni trapelate anche dalla Francia, nonostante il Paris Saint-Germain stia continuando a corteggiare l’attaccante bianconero anche in questi ultimi tempi, Dybala avrebbe in mente solo la Juventus e nient’altro.

Il numero 10 infatti avrebbe deciso di allontanare ogni discorso di mercato e pensare solamente a disputare una stagione importante a Torino. Lottando per ritagliarsi il suo spazio e per un posto da titolare. Respinte dunque le avances del PSG, Dybala è concentrato solo sulla Juve. Attenzione però perché a gennaio le cose potrebbero cambiare e non solo per lui. Sempre in queste ore infatti è arrivata anche un’altra clamorosa novità che potrebbe stravolgere tutto già nel prossimo futuro. Agnelli ha deciso, piazza pulita a gennaio: 8 bianconeri a rischio cessione e 3 sono sicuri!

Calciomercato Juventus, via a gennaio: 8 a rischio cessione, 3 sono sicuri

Non è certo una novità: il club bianconero ha bisogno di cedere e pure tanto. Durante il calciomercato della Juventus di questa estate, Paratici non è riuscito a piazzare molti giocatori. Ma dovrà per forza farlo a gennaio, sia per sfoltire una rosa extra large, sia per questioni di bilancio. Chi è destinato veramente a partire già tra qualche mese? In tutto sulla lista delle cessioni ci sono ben 8 nomi: 3 sono praticamente certi dell’addio. Attenzione, però, anche a qualche clamorosa sorpresa. Senza perdere altro tempo dunque, ecco la rapida raffica degli 8 giocatori della Juve sul piede di partenza a gennaio.

Matuidi. Il francese è in scadenza ed è stato sul mercato per tutta l’estate. Con l’offerta giusta può partire anche a gennaio. Perin. E’ uno dei 3 nomi praticamente sicuri dell’addio. E’ ripartita la trattativa con il Benfica. Emre Can. Sarri lo ha escluso dalla lista Champions e lui non l’ha presa affatto bene. E’ indietro nelle gerarchie del centrocampo e se qualcuno offrirà circa 30 milioni, la Juventus potrebbe farlo partire. Cuadrado. Potrebbe essere una delle cessioni a sorpresa nel mercato di gennaio, visto che anche il suo contratto scade nel 2020.

Mandzukic. Ecco il secondo giocatore sicuro di dire addio alla Juve nel prossimo futuro. Per lui non c’è più spazio, occhio alle sirene cinesi a gennaio. Dybala. Anche la Joya non è considerato da Sarri un pezzo fondamentale nella rosa bianconera, con la Juve che ha provato a venderlo in ogni modo in estate. A gennaio potrebbero rifarsi sotto Tottenham e Manchester United. Pjaca. Il croato è il terzo esubero che certamente dovrà trovare sistemazione nel mercato invernale. Bernardeschi. Questa sarebbe la sorpresa più grande in uscita. Per ora non sembra essersi inserito bene negli schemi di Sarri che lo vede poco. A gennaio potrebbe riprendere quota il discorso con il Barcellona ma anche con qualche altra pretendente importante.

Calciomercato Juventus Paratici senza freni ha già deciso chi comprare