Calciomercato Inter Il Real Madrid piomba nuovamente su Skriniar per Conte è sacrificabile c’è il prezzo

Calciomercato Inter Il Real Madrid piomba nuovamente su Skriniar per Conte è sacrificabile c’è il prezzo

da passioneinter.com

Il Real Madrid piomba di nuovo su Milan Skriniar. Dopo averlo seguito a lungo l’estate scorsa, il club di Florentino Perez potrebbe sfruttare la stagione con più bassi che alti dello slovacco per sferrare l’assalto decisivo e portarlo in Spagna. Secondo quanto scrive l’edizione odierna di Tuttosport, Antonio Conte lo considera tutt’altro che incedibile. il tecnico avrebbe fatto capire di preferire sul mercato una sua cessione piuttosto che quella di qualsiasi altro big della rosa. E proprio in questa crepa, quindi, potrebbe infilarsi il Real Madrid. Pronto ad un investimento importante per quello che, secondo Don Balon, viene considerato l’erede di Sergio Ramos.

Se fino all’estate scorsa l’Inter chiedeva non meno di 100 milioni di euro per lo slovacco, dopo la stagione corrente, al contrario, sarà difficile potersi spingere oltre gli 80 milioni di euro. In caso arrivasse un’offerta compresa tra i 60 ed i 70 milioni di euro, scrive sempre il quotidiano torinese, in casa nerazzurra un rifiuto sarebbe complicato.

Mykolenko osservato speciale per la fascia ma…

Nel mezzo degli inseguimenti per Emerson Palmieri, Marcos Alonso e Robin Gosens, per la fascia sinistra dell’Inter è spuntato in queste ore un nuovo nome a sorpresa. È quello di Vitalij Mykolenko, classe 1999 della Dinamo Kiev e della nazionale ucraina. Sul quale hanno messo gli occhi anche alcuni club inglesi. La società nerazzurra lo considera un profilo interessante ma comunque un’alternativa. Perché in primis vorrebbe portare a Milano un calciatore di livello più alto. Nel caso in cui i piani si complicassero, però, non è da escludere un affondo proprio sul giovane ucraino.

Che però, stando all’edizione odierna di Tuttosport, porta con sé un ostacolo non da poco: il prezzo. Essendo uno dei suoi giovani di punta, infatti, la Dinamo Kiev non sembra intenzionata ad accettare offerte inferiori ai 30 milioni di euro per lasciarlo partire sul mercato. Cifra che l’Inter, per un profilo del genere, non sembrerebbe intenzionata a spendere.

CALCIOMERCATO MILAN NODO IBRA GLI ULTIMI AGGIORNAMENTI SUL RINNOVO DI CONTRATTO