Calciomercato Inter Guardiola propone uno scambio all’Inter

Calciomercato Inter Guardiola propone uno scambio all’Inter

da cittaceleste.it

L’ultima idea del Manchester City – lo sanno pure i sassi – porta dritti da Skriniar. Le ultime notizie di calciomercato in questi giorni di noia mortale, vista la pausa-campionato, parlano abbastanza chiaramente. A gennaio ci sono ampie possibilità che il club Inglese bussi prepotentemente alla porta dei nerazzurri, per provare ad avere il fortissimo difensore interista. L’Inter, però, avrebbe già fatto intendere che offerte sotto i 100 milioni di euro potrebbero non essere minimamente prese in considerazione. E per questo motivo, Guardiola, avrebbe ipotizzato un’offerta diversa.

Un’offerta, che secondo quanto riportato da InterLive.it, potrebbe vedere il cartellino di Gundogan sul tavolo. Insomma, un calciatore che l’Inter aveva già pensato di prendere in passato, messo questa volta – direttamente – nel calderone delle trattative da parte del club di Manchester. L’idea, potrebbe essere quella di provare – almeno – ad abbassare le richieste dell’Inter. Evidente che non possa bastare lui, Gundogan, per uno scambio alla pari con un calciatore come Skriniar. Che – diciamolo – vale almeno il doppio.

E allora, ecco che l’offerta finale potrebbe essere: Gundogan + 50 milioni di euro. Senza troppi giri di parole. Si vedrà, di certo c’è che la pausa campionato ha annoiato tutti. E forse, Guardiola, potrebbe aver pensato ad uno scambio che alla pari sarebbe sicuramente impossibile. E intanto comunque, Steven Zhang non ha nessun dubbio. Nella sua testa, c’è un solo grandissimo obiettivo.

Nella testa di Zhang? C’è un solo grande obiettivo

Il mercato? No, o meglio: non solo. Stando a quanto riportato dal Corriere dello Sport, l’obiettivo per quel che riguarda Steven Zhang, è solo uno: vincere. E vincere subito. E’ ovvio pensare che dopo aver fatto una campagna acquisti così importante, ci si aspetti qualcosa di altrettanto significativo sin da subito. Ma va anche detto che tutto, adesso, è nelle mani di Conte e nelle gambe dei calciatori.

Che comunque vada, sembrano dare già segnali molto positivi. Detto questo è altrettanto ovvio che Suning abbia in mente di non fermarsi rispetto alla crescita di un club che sembra avere margini di crescita importantissimi. Prioprio per questo, come Cittaceleste vi ha svelato ieri, non è escluso per nulla che a fronte di un trofeo già quest’anno, possano esserci degli sforzi da parte del club ancor più potenti già a partire dalla prossima sessione di trattative. In questo senso, se l’obiettivo – come abbiamo detto – è quello di vincere e di vincere subito, il piano di rinforzamento di una rosa già molto forte, potrebbe partire anche molto prima rispetto al previsto.

Calciomercato Inter Arriverà un fenomeno Recalcati “Mi dicono che”