Calciomercato Inter annuncio clamoroso “Niente da fare è finita”

Calciomercato Inter annuncio clamoroso “Niente da fare è finita”

da cittaceleste.it

Poi non dite che Cittaceleste non ve lo aveva anticipato. Quello che sta per accadere, è qualcosa di davvero grosso. Ieri ve ne abbiamo parlato (quasi) per tutto il giorno e questa mattina, i tifosi dell’Inter si sono svegliati con Sky che praticamente, annuncia il fortissimo interesse per Eriksen. E TuttoSport che non solo conferma la cosa, ma la considera praticamente un’operazione fatta. Stando a quanto si legge, infatti, il Tottenham avrebbe capito in maniera chiara e netta che l’Inter ha in pugno il giocatore. Il club, sarebbe praticamente rassegnato a perderlo. E per questo motivo, avrebbe fissato il prezzo del cartellino a 20 milioni di euro per evitare di perderlo a zero in estate.

Calciomercato Inter annuncio clamoroso “Niente da fare è finita”

I nerazzurri potrebbero decidere di affondare il colpo oppure di prendere forti accordi con il calciatore per l’estate. Secondo indiscrezioni raccolte da Cittaceleste, se ci fossero le condizioni per portarlo subito a Milano, Marotta e Ausilio non se lo lasceranno scappare. Di fatto, Inghilterra sono praticamente sicuri del fatto che la destinazione Inter sia graditissima al giocatore. Questo, come potete ben capire, potrebbe fare seriamente la differenza in sede di trattativa.

Quello che sta per accadere lo scopriremo – come diceva Battisti – solo vivendo. Ma che le indiscrezioni di ieri siano confermate (in maniera pesantissima) è certo. E non finisce qui. Perchè oltre ad Eriksen – di cui sentiremo parlare nelle prossime ore e nei prossimi giorni – Marotta e Ausilio potrebbero scatenare una vera e propria guerra con i bianconeri di Paratici, Agnelli e Sarri. Con cui l’Inter battaglierà per ben (reggetevi forte) 10 calciatori!

Calciomercato Inter, sfida totale Marotta-Paratici: 10 nomi!

Partiamo con Chiesa. Al momento fra le due compagini sembra l’Inter ad essere in vantaggio, contro ogni pronostico. Se in estate tutti pensavano che il giocatore sarebbe passato in maglia bianconera, ora le possibilità che questa avvenga sono molto più basse. E Marotta, anche a gennaio, potrebbe iniziare ad imbastire diversi discorsi con la Fiorentina proprio in questo senso. Proseguiamo con Castrovilli. Qui la situazione sembra più equilibrata. Al momento non ci sono particolari novità né in un senso nè nell’altro. La Gazzetta dello Sport inserisce anche l’Inter nella battaglia con i bianconeri per arrivare a Zaniolo.

Difficile che possa vestire – secondo noi – nuovamente la maglia dell’Inter. Per questo, Paratici potrebbe avere grossi vantaggi su di lui. Discorso diverso è quello che riguarda Tonali. A Marotta piace moltissimo e già a gennaio si potrebbe pensare ad un assalto che però non potrebbe mai essere inferiore ai 40 milioni di euro. Ecco perchè probabilmente, il duello potrebbe spostarsi all’estate, a parità di condizioni con i bianconeri. Paratici avrebbe fatto più di qualche sondaggio per quel che riguarda Giroud ma lui, avrebbe già dato il suo ok al trasferimento in nerazzurro. Se l’Inter dovesse affondare il colpo, per i bianconeri sarebbe tecnicamente impossibile rispondere con un’offerta che lo convinca di più di quanto non possa fare Conte.

Calciomercato Inter, sfida totale Marotta-Paratici: 10 nomi!

Stesso discorso per quel che riguarda Vidal: nerazzurro in nettissimo vantaggio. Improbabile, se non impossibile, il suo ritorno a Torino. Enorme battaglia è prevista invece per quel che riguarda Milinkovic. In estate avrà un valore – pare – di almeno 105 milioni di euro su cui le big Europee si daranno battaglia. L’inter, incassando più di qualche milioni (circa 70) dal probabile riscatti di Mauro Icardi, potrebbe seriamente pensare di investirne buona parte su un calciatore come quello Laziale, che tra le altre cose piace tantissimo a Suning. Difficile, che in questo senso i bianconeri possano competere.

Meunier potrebbe essere un colpo facile per l’Inter, visto che Marotta si starebbe già muovendo per cercare di capire come fare a strapparlo alla concorrenza. Dal momento che, salvo colpi di scena, dirà addio al PSG senza rinnovare il suo contratto. Qualcuno ha ipotizzato il possibile interessamento da parte dei bianconeri per Mertens. Che invece, difficilmente passerà (almeno direttamente) da Napoli a Torino. Molto più probabile che nel mezzo, possa inserirsi Marotta. Anche se in ogni caso stiamo parlando di un ipotesi difficile da calcolare anche per quel che riguarda l’Inter, almeno al momento. Inter in netto vantaggio per quel che riguarda Marcos Alonso. Su di lui ci sarebbe pure l’interessamento da parte di Paratici che in questo senso però, partirebbe piuttosto indietro. Marotta, sembra essersi – dunque – mosso con largo anticipo.

CALCIOMERCATO INTER MAROTTA HA UN NUOVO OBIETTIVO “LO VUOLE SUBITO”