“Baby Boss 2” scheda e recensioni del film

“Baby Boss 2” scheda e recensioni del film

Distribuzione: Universal Pictures

Genere: Animazione, Commedia, Fantasy
Anno: 2021
Regia: Tom McGrath
Voci italiane: Jacopo Venturiero, Massimo Rossi, Giò Giò Rapattoni, Sara Ciocca, Federica De Bortoli
Durata: 107 minuti
Voto (media ponderata): ♥♥♥ (su 5)

La trama

I fratelli Templeton sono ormai diventati adulti e si sono allontanati l’uno dall’altro. Tuttavia un nuovo Baby Boss, con un approccio all’avanguardia, si affaccia sulla scena e i Templeton si riavvicineranno. Rivalutando il significato della famiglia e scoprendo che cos’è che vale veramente.

La recensione di ComingSoon.it

Non ci sono spunti particolarmente originali. Però è difficile non abbracciare il messaggio della concordia familiare. Specie in nome di quel legame infantile che da adulti si dimentica. E la morale principale, un messaggio contro l’ossessione del crescere in fretta, non potrebbe in fondo essere veicolato da un film migliore di questo. Condotto da autori che paiono aver trasformato in stile di vita le liberatorie, lunghe e sputazzanti pernacchie che emettevamo da piccoli.

Recensione di Domenico MisciagnaVoto: 3.5 (su 5) – Leggi la recensione completa

“Baby Boss 2” scheda e recensioni del film – La recensione di MyMovies.it

Come il suo predecessore, Baby Boss 2 è un viaggio a rotta di collo attraverso l’immaginazione di un adulto mai cresciuto. Ma anche una commovente storia di amore paterno da parte di un giovane uomo impegnato a “capire veramente cosa sia un genitore capace”. Ciliegina sulla torta (per gli spettatori adulti) è la colonna sonora, che mischia Enya al Rocky Horror Picture Show, Cat Stevens a Frank Sinatra.

Recensione di Paola Casella. Voto: 3 (su 5)Leggi la recensione completa

La recensione di MoviePlayer.it

Questo sequel prova ad aggiungere tematiche e punti di vista nuovi rispetto al primo capitolo, non riuscendoci sempre. Ma intrattenendo e alzando il tiro sulla comicità slapstick e sulla regia dinamica di Tom McGrath. Un film rivolto tanto ai grandi quanto ai piccoli spettatori, che permette divertimento. Ma anche riflessioni sulla nostra società e sul rapporto genitori-figli.

Recensione di Federico Vascotto Voto: 3.5 (su 5) – Leggi la recensione completa

LA SCUOLA CATTOLICA” SCHEDA E RECENSIONE DEL FILM