Vuoi guardare il video di “Amore Criminale RaiPlay” puntata 1 agosto 2020?

“Amore Criminale RaiPlay” puntata 1 agosto 2020 (VIDEO)

da raiplay.it

“Amore Criminale RaiPlay”, puntata 1 agosto 2020, è il programma che dà voce alle famiglie delle vittime e ricorda le donne uccise. La trasmissione vuole essere, inoltre, un’occasione di sensibilizzazione e denuncia su un tema importante e delicato qual è la violenza di genere. Alla conduzione Veronica Pivetti, volto e voce del programma. Spazio anche a un racconto con protagonisti gli orfani di femminicidio. Comunque, è il programma che dà voce alle famiglie delle vittime e ricorda le donne uccise.

La trasmissione vuole essere, inoltre, un’occasione di sensibilizzazione e denuncia su un tema importante e delicato qual è la violenza di genere. Alla conduzione Veronica Pivetti, volto e voce del programma. Spazio anche a un racconto con protagonisti gli orfani di femminicidio. Tuttavia, è il programma che dà voce alle famiglie delle vittime e ricorda le donne uccise. Conduce Veronica Pivetti.

“Amore Criminale RaiPlay”, puntata 1 agosto 2020, è il programma che dà voce alle famiglie delle vittime e ricorda le donne uccise. La trasmissione vuole essere, inoltre, un’occasione di sensibilizzazione e denuncia su un tema importante e delicato qual è la violenza di genere. Alla conduzione Veronica Pivetti, volto e voce del programma. Spazio anche a un racconto con protagonisti gli orfani di femminicidio. Comunque, è il programma che dà voce alle famiglie delle vittime e ricorda le donne uccise.

La trasmissione vuole essere, inoltre, un’occasione di sensibilizzazione e denuncia su un tema importante e delicato qual è la violenza di genere. Alla conduzione Veronica Pivetti, volto e voce del programma. Spazio anche a un racconto con protagonisti gli orfani di femminicidio. Tuttavia, è il programma che dà voce alle famiglie delle vittime e ricorda le donne uccise. Conduce Veronica Pivetti.

“AMORE CRIMINALE” GUARDA IL VIDEO DELLA PUNTATA 1 AGOSTO 2020

“RAI 3 DIRETTA STREAMING” GUARDA IL VIDEO