Al Bano e Romina Power di nuovo nonni

Al Bano Carrisi commuove ecco il suo meraviglioso regalo per la nipotina Cassia Luksic

da kontrokultura.it

Dopo la nascita di Kai Luksic avvenuta nel maggio del 2018, Cristel Carrisi qualche giorno fa ha messo al mondo la secondogenita che si chiama Cassia. Questo lieto evento ha reso Al Bano e Romina Power nonni per la seconda volta. Stando alle prime indiscrezioni la piccolina è nata a Zagabria, in Croazia, città natale del padre Davor.

La notizia era stata diffusa da una fanpage Instagram dedicata alla storica coppia. Ma la conferma è arrivata una settimana dopo grazie alla foto che la Power ha postato su IG. A quel punto tutta la famiglia ha preso il primo volo. Raggiungendo la figlia e per conoscere la nuova arrivata. In questi nove mesi il Maestro Carrisi non h mai nascosto la sua grande gioia di diventare ancora una volta nonno. Una gioia che ha voluto condividere con tutti rilasciando una lunga intervista al magazine di gossip DiPiù.

Al Bano Carrisi commuove ecco il suo meraviglioso regalo per la nipotina Cassia Luksic

Al Bano ha rivelato che Cristel e Cassia stanno benissimo e che la piccola pesa tre chili e trecento grammi. Inizialmente la nascita della nipote era prevista per Ferragosto, ma a quanto pare aveva fretta di venire al mondo.

Appena il Maestro Carrisi è stato informato della lieta novella ha lasciato tutti i suoi impegni e si è recato immediatamente a Zagabria. Ovviamente lì ha trovato l’ex moglie Romina Power, anch’essa molto entusiasta della nascita della nipotina. Quando ha preso in braccio quest’ultima, il salentino ha provato questo.

“Voglio dire prima di tutto a cosa non ho pensato: non ho voluto pensare, a differenza di quello che fanno molti nonni in questo frangente, a quale dei familiari la mia nipotina assomigliasse. Io, quando ho guardato il bel visetto di Cassia, ho pensato che assomigliasse solo a se stessa: ogni bambino è unico, è un prodigio. E, guardandola in faccia, ero così rapito che ho sentito l’impulso di pregare in silenzio, nel profondo del mio cuore, per farle un augurio”.

Infine Al Bano si augura questo per la nuova arrivata Cassia: “Cassia, il suo fratellino Kay e i suoi coetanei meritano di crescere in un mondo senza guerre e senza odio. Mi piace pensare che la generazione di Cassia e del suo fratellino Kay riuscirà dove noi abbiamo fallito”.

Uomini e Donne Giorgio Manetti torna in tv “Gemma? La ritrovo in quel modo”