“A Quiet Place II” scheda e recensioni del film

“A Quiet Place II” scheda e recensioni del film

Distribuzione: Eagle Pictures e Paramount Pictures Italia

Genere: Thriller, Horror
Anno: 2021
Regia: John Krasinski
Cast: Emily Blunt, Cillian Murphy, Djimon Hounsou, Noah Jupe, Millicent Simmonds, Wayne Duvall, Lauren-Ashley Cristiano, Okieriete Onaodowan, Blake DeLong, John Krasinski, Zachary Golinger
Paese: USA
Durata: 96 minuti
Produzione: Paramount Pictures, Platinum Dunes
Voto (media ponderata): ♥♥♥ 1/2  (su 5)

La trama

A Quiet Place 2, il film diretto da John Krasinski, è il sequel di una delle maggiori sorprese cinematografiche del 2018. Il thriller/horror A Quiet Palce – Un posto tranquillo, di cui il regista era protagonista nel ruolo di Lee Abbott. Insieme alla moglie (anche nella vita reale) Emily Blunt, e ai giovani Millicent Simmonds e Noah Jupe.

Dopo gli eventi del primo film, gli Abbot, rimasti ormai solamente in quattro – Evelyn, Marcus, Regan e il fratellino neonato – devono ancora una volta lottare per la sopravvivenza. In un mondo dove il rumore è bandito, pena essere individuati e massacrati da creature aliene. Questa volta usciranno fuori dai confini della loro casa per tentare di trovare qualche altro essere umano vivo. Ma durante il loro cammino si renderanno conto che i temuti mostri non sono la sola minaccia da cui stare alla larga.

Tra le novità di questo sequel, c’è da segnalare l’ingresso nel cast di nomi prestigiosi. Come Cillian Murhphy, descritto come un personaggio misterioso dalle intenzioni ambigue, che entra in contatto con la famiglia Abbott e Djimoun Hounsou.

La recensione di MyMovies.it

Nel complesso, non si può negare che il film svolga pienamente la sua funzione di intrattenere in modo intelligente. Confermando la validità del tratteggio caratteriale dei personaggi. Con solo qualche riserva sulla progressione psicologica del personaggio di Emmett (che cambia atteggiamento un po’ troppo alla svelta).

Ritmo e tensione sono sostenuti, la regia di Krasinski è sicura e una nota di merito va anche alla musica di Marco Beltrami. Molto buona anche la prova del cast. Con in questo caso in evidenza Millicent Simmonds nel ruolo della figlia autonoma e ribelle, ma con una buona causa.

Recensione di Rudy Salvagnini. Voto: 3.5 (su 5)Leggi la recensione completa

“A Quiet Place II” scheda e recensioni del film – La recensione di SentieriSelvaggi.it

A Quiet Place II ha il coraggio di andare controcorrente rispetto a tutti i cinematic universe intertestuali e transmediali che dominano il panorama distributivo attuale. Riconnettendosi senza esitazioni agli autosufficienti capitoli dei serial post-classici di lucasiana memoria. Ma il film, fortunatamente, non esagera mai con l’effetto nostalgia dialogando a più livelli con lo spettatore contemporaneo e con la sua esperienza contingente.

Tutti i personaggi resuscitano i vecchi media per usarli come armi (magnifica la sequenza nella stazione radio…). E raggiungono una salvezza “a distanza” attraverso la rifunzionalizzazione della cultura popolare. Ecco, John Krasinski è un ottimo regista perché riesce a comprendere tutta la complessità di sentimenti universali. Riattivando la collaudata catarsi dei generi popolari. Proprio quello che la migliore Hollywood ha sempre saputo fare.

Recensione di Pietro Masciullo. Voto: 3.5 (su 5)Leggi la recensione completa

La recensione di MoviePlayer.it

Si tratta di un ottimo sequel del film di Krasinski (qui ancora alla regia e alla sceneggiatura) già diventato cult. Una corsa adrenalinica di 97 minuti che vi farà sobbalzare più volte sulla poltrona. Ma che trova anche spazio per un buon approfondimento dei personaggi. Estremamente convincenti le interpretazioni di vecchi e nuovi membri del cast.

Recensione di Carlotta Deiana. Voto: 3.5 (su 5) – Leggi la recensione completa

“LA NOTTE DEL GIUDIZIO PER SEMPRE” SCHEDA E RECENSIONI DEL FILM